Vacanze a Minorca




Organizzare le vacanze a Minorca è facile e può essere fatto in autonomia senza alcuna difficoltà.

Minorca è un’isola spagnola, quindi non c’è da aspettarsi grandi difficoltà nell’organizzazione di una vacanza.

Essendo vicina ed in Europa, non sono richiesti documenti particolari per poter visitare questa meravigliosa isola.

Probabilmente avete visto decine di foto delle bellissime spiagge minorchine, delle scogliere, scorci delle città e tutto questo, unito al fatto che avete voglia di una vacanza rilassante, vi ha fatto decidere che il prossimo aereo che prenderete sarà per un viaggio a Minorca.

A questo punto il primo passo da fare è decidere quando andare a Minorca, una volta deciso questo non vi resta che prenotare i voli e decidere quale tipo di soluzione di alloggio preferite.

Una cosa da considerare è che dovrete noleggiare una macchina, l’isola è piccola ma, essendo caratterizzata da moltissime spiagge in zone non raggiungibili agevolmente con i mezzi pubblici, il noleggio auto a Minorca è inevitabile.

Dato il grande numero di spiagge e dato che molte di esse richiedono un po’ di cammino a piedi per essere raggiunte, uno dei migliori consigli per le vacanze a Minorca è di pianificare in anticipo quali spiagge volete visitare durante la vostra vacanza.

Sapendo da che parte dell’isola si trovano riuscirete a vederne il più possibile ed eviterete di spostarvi in macchina senza una meta precisa.